Vangelo del giorno
25/02/2020: Lc 9,28-36

In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare.
Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco, due uomini conversavano con lui: erano Mosè ed Elìa, apparsi nella gloria, e parlavano del suo esodo, che [...]

Progetto Piccolo Oratorio

Carissimi amici,

desideriamo illustrarvi un progetto che risponde ad una necessità e a un sogno: di proprietà della nostra parrocchia, adiacente alla Canonica, vi è una casetta con giardino, che stava per crollare data la sua vetustà.

Dovevamo urgentemente intervenire per consolidare la struttura e renderla ancora fruibile: così sono iniziati da qualche mese i lavori, molto costosi e non del tutto preventivabili.

Per non turbare la nostra comunità con eccessive preoccupazioni economiche, avevamo deciso di fermare il restauro al grezzo, coprendo la spesa almeno in parte con i risparmi del bilancio parrocchiale.

Sognare si può!

E qui subentra il sogno: quello di completare da subito l’opera. La casa diventerà sede delle molte attività dei ragazzi e dei giovani e di iniziative aggregative e culturali; il giardino potrebbe essere attrezzato per bambini e famiglie: insomma, un piccolo oratorio!

Come sapete, infatti, i bambini che frequentano da noi il catechismo sono circa 250; gli scouts sono oltre 150; un centinaio sono i giovani che partecipano ai gruppi; ed, inoltre, vorremmo avviare in parrocchia degli incontri per universitari e per famiglie… Quegli spazi servirebbero.

Quanto costerà?

La spesa complessiva si sta precisando attorno ad € 370.000,00. Ad inizio settembre abbiamo pagato già 150.000,00 euro.

Ci indebiteremo come comunità di € 220.000,00, che attingeremo da un conto corrente passivo bancario, estinguendolo nei prossimi anni con l’aiuto di tutti.

Come coprire la spesa?

Ci rendiamo conto che sono tempi difficili per i bilanci di tante famiglie e persone e siamo titubanti nel chiedere aiuti economici. Tuttavia, fiduciosi nella Provvidenza, con il Consiglio Parrocchiale, abbiamo ipotizzato alcune possibilità di finanziamento:

  • Innanzitutto cercheremo di avere una maggiore attenzione a diminuire i costi ordinari della nostra comunità, educandoci alla sobrietà e alla corresponsabilità nell’uso degli ambienti parrocchiali e nell’ambito delle spese (catechismo, riunione di gruppo, serate fraterne, uso degli strumenti tecnologici, ecc.), affinché non ricadano troppo sul conto della parrocchia, senza tuttavia rinunciare alla gratuità delle iniziative;
  • un’offerta, da mettere nella cassetta apposita in Cattedrale o da consegnare in canonica o da inviare tramite bonifico bancario presso la Cassa rurale ed artigiana di Treviso – Credito cooperativo, intestato a ‘Parrocchia di san Pietro apostolo nella Cattedrale’ (IBAN: IT74K0892712000002000167097), specificandone la destinazione “offerta per il piccolo oratorio”.
  • una elargizione liberale sia da parte di privati che di imprese, con rilascio della relativa ricevuta per poter usufruire delle detrazioni fiscali previste dalla legge;
  • un prestito ‘grazioso’, cioè senza interesse, che la parrocchia restituirà entro tre anni (o prima in caso di vostra urgenza).

Per queste due ultime possibilità, si può telefonare in canonica (0422545720) per avere un appuntamento con una persona di fiducia incaricata. E’ evidente che nessuno è autorizzato dalla parrocchia a passare per le vostre case o a contattarvi per raccogliere offerte.

Puoi aiutare la nostra comunità a realizzare il sogno?

Grazie!

D. Giorgio, d. Edy e il Consiglio Amministrativo Parrocchiale Treviso

Clicca qui per scaricare il Pdf

 

 

STATO DI ESTINZIONE DEL DEBITO